In offerta!

I perni endocanalari 2a Ed.

161,50

Quale scegliere e perché, come orientarsi in una merceologia che si arricchisce nel tempo di proposte sempre nuove e diverse (e purtroppo molto spesso prive di supporto clinico e di ricerca), come prevedere e quindi evitare gli errori e gli incidenti che l’esperienza ci mostra possibili, come rendere in definitiva l’uso dei perni endocanalari mirato, efficace e privo di rischi, è la domanda che sempre ci siamo posti noi e, pensiamo, numerosi altri Colleghi.

Scopo di questa opera è proporre una traccia per le scelte opportune, fornire presupposti teorici e suggerimenti derivati dall’esperienza, supportando il tutto con esempi clinici ed iconografia che ci auguriamo risultino esaurienti.

  • AUTORI: ROVATTI L. – DALLARI A.
  • NUMERO PAGINE: 323
  • ILLUSTRAZIONI: 779 illustrazioni a colori
  • RILEGATURA : CARTONATO
  • ULTIME COPIE DISPONIBILI

Descrizione

I perni endocanalari 2a Ed.

L’uso del perno endocanalare ha anche conosciuto, nella opinione dei vari Autori, alterne fortune. Anni fa il ricorso a perni e viti endocanalari era fin troppo abbondante. Quasi fosse il «banco di prova» dell’abilità in Conservativa, la ricostruzione in amalgama del dente devitalizzato con perni endocanalari faceva la parte del leone in congressi, corsi e pubblicazioni. Poi, indicativamente nei primi anni ’80, a seguito di valutazioni più serie e, forse, per l’evidenziazione degli insuccessi e dei danni che un uso eccessivamente disinvolto o addirittura indiscriminato dei perni aveva causato, questa tendenza ha iniziato a cambiare. Molti Autori sono arrivati a proscrivere l’impiego di questi mezzi di ritenzione estrinseci sostenendone la dannosità potenziale e comunque l’inutilità, e affermando anzi che la ritenzione naturale, quella che sfrutta la camera pulpare e i pozzetti scavati nel primo tratto dei canali radicolari, è più che sufficiente in tutti i casi. In altre parole, si è passati per così dire da chi suggeriva un perno per ogni canale a chi ne sconsigliava anche uno solo e nel canale maggiore.

Per comodità abbiamo diviso la trattazione in 7 capitoli:

1) Generalità,
2) Merceologia,
3) Clinica,
4) Metodiche alternative,
5) Perni in oro riposizionabili,
6) Perno-moncone fuso,
7) Perni moncone in ceramica.

Indice

CAPITOLO PRIMO.
GENERALITA SUI PERNI ENDOCANALARI

CAPITOLO SECONDO.
MERCEOLOGIA

CAPITOLO TERZO.

CLINICA

CAPITOLO QUARTO.
METODICHE ALTERNATIVE

CAPITOLO QUINTO.

CAPITOLO SESTO.
IL PERNO-MONCONE FUSO

CAPITOLO SETTIMO.
PERNI-MONCONE IN CERAMICA NELLA RICOSTRUZIONE DEI DENTI TRATTATI ENDODONTICAMENTE