Logo Centro Corsi Martina
Home page

ECM

EDIZIONI MARTINA S.R.L.
40126 Bologna - Via delle Belle Arti 17/E - Tel. 051.6241343 - WhatsApp 3388677050 - info@edizionimartina.com


Il carrello è vuoto
Autore Titolo Indice

GU n. 63 del 10/03/2020
lo sconto online è del 5%

SEGUICI SU FACEBOOK

 

Sei il visitatore numero

 



  • PRESENTI COME ESPOSITORI





 

Vol. 11 - Linee guida per la terapia ortopedica ed ortodontica

SFONDRINI G. - GANDINI P.- LUCCHESE A. e ALTRI

Pag. 136 - 370 illustrazioni a colori

Quantità

Prezzo di copertina 80,00 €

SCONTO INTERNET -5%

76,00 €

PRESENTAZIONE

PREFAZIONE
INDICE

 

PRESENTAZIONE

 

L'ortognatodonzia, iniziata in modo pionieristico in Italia negli anni '50, con alcuni Maestri quali i Prof.ri E. Muzi, G. May, O. Hoffer, ha potuto nel tempo svilupparsi: con un gruppo di studio (GIST), con la Società Italiana di Ortodonzia (SIDO), con le prime scuole di specializzazione, ed infine con le Cattedre Universitarie specifiche, arrivando, da pochi pionieri iniziali, ad interessare diverse migliaia di professionisti.

Ho avuto la grande fortuna di conoscere, frequentare ed apprezzare il lavoro clinico e scientifico dei primi Maestri, e di essere presente in tutte le varie fasi di formazione, sviluppo e crescita dell'ortodonzia italiana.

Dopo aver pubblicato diversi libri e monografie sulla materia, sempre più sentivo l'esigenza di preparare e sviluppare una Collana di Ortognatodonzia, che raccogliesse in modo organico e coordinato i vari contributi delle Scuole Italiane di Ortodonzia o di singoli cultori della materia; è la prima volta che ciò avviene in Italia ed è rivolta soprattutto ai laureandi, ai neolaureati, agli specializzandi, ai cultori della materia, a chi intende perfezionarsi in questa disciplina.

Ogni opera avrà in genere un carattere monografico di varia estensione a seconda dell'argomento trattato.

Si cercherà di dare molto spazio all'iconografia onde facilitare l'uso anche come testo Atlante e favorirne così l'applicazione pratica professionale.

Il testo, sempre conciso, sarà preparato col massimo rigore scientifico e bibliografico, e con una impostazione clinica didattica, logica e valida.

Essendo di facile consultazione il fruitore ne potrà trarre il massimo vantaggio.

Voglio ringraziare la Casa Editrice Martina che, con squisita signorilità, felice intuito e lungimiranza, ha intrapreso questa Collana scientifica nell'intento di rendere più agevole e facile l'apprendere di questa disciplina che sempre più diventerà specialistica, pur mantenendo stretti rapporti interdisciplinari, e poter premiare al tempo stesso l'operato delle varie scuole ortodontiche italiane o di singoli professionisti, che, con la loro ricerca ed applicazione clinica, hanno saputo già ottenere riconoscimenti anche a livello internazionale.

É motivo di particolare soddisfazione a tre anni dall'inizio di questa collana, avere doppiato il giro di boa dei primi dieci numeri che hanno visto la partecipazione di numerose scuole Universitarie e di Autori affermati, che sono stati i veri artefici del successo editoriale, ottenendo un largo consenso di adesioni e di soddisfazione da parte dei lettori, e recensioni accurate e sempre di valido apprezzamento sulle principali riviste del settore.

Il successo della collana è poi stato completato dalla adesione di tutte le Scuole Universitarie e private Italiane che si sono impegnate a fornire nei prossimi anni il meglio dei risultati nei loro specifici settori di ricerca.

Sarà quindi motivo di dedicare il mio impegno ad elevare ulteriormente il livello di selezione dei singoli argomenti e da parte dell'editore quello di migliorare ancora la grafica e l'estensione, sempre nell'ottica di offrire dei testi pratici, e di facile e chiara applicazione clinica per il fruitore ed al tempo stesso esaustivi sullo specifico argomento trattato.

Agli autori ed alle Scuole quindi il mio ringraziamento più sentito perché sarà possibile offrire in tal modo nell'arco di un decennio e di circa trenta monografie una collana completa, organica ed unica nel suo genere, di grande utilità pratica, a testimonianza non solo del livello scientifico e della notorietà Internazionale ormai raggiunta dalla Ortodonzia Italiana, ma di esempio di coesione, collaborazione e sinergia.

Prof. Damaso Caprioglio
Direttore Cattedra di Ortognatodonzia e Gnatologia
e dei Corsi di Perfezionamento in Ortodonzia Intercettiva
ed Ortodonzia Pre e Post-Chirurgica
Università degli Studi di Parma

 

PREFAZIONE


Sono lieto ed onorato di presentare questo volume della collana e ringrazio il Prof. Giuseppe Sfondrini di avermene data l'opportunità.

Nel titolo: Linee guida per la terapia ortopedica ed ortodontica è già racchiuso tutto il significato e l'ampiezza della trattazione.

Ma è solamente dopo una lettura attenta e meditata, anzi vorrei meglio dire, "lo studio" di questa monografia, che se ne possono cogliere appieno i valori, i significati, la validità e l'utilità.

Conosco il Prof. G. Sfondrini da oltre 40 anni ed ho trascorso i primi dieci fianco a fianco presso la Clinica Odontoiatrica dell'Università di Pavia, animati dallo stesso entusiasmo e passione per l'Ortognatodonzia e cercando e pubblicando ricerche e sperimentazioni comuni.

Ho poi seguito sempre il Prof. Sfondrini negli ulteriori 30 anni della sua carriera, osservando come quel "sacro fuoco" dell'interesse scientifico per la ricerca acceso dai nostri primi maestri Prof. Silvio Palazzi e Carlo Zerosi venisse continuamente alimentato dalle sue frequentazioni presso le migliori scuole ortodontiche Internazionali ascoltando i più validi "Maître a penser".

Questo gli permise non solo di salire via via tutti i gradini della sua brillante carriera universitaria, ma di intuire prima e realizzare poi via via negli anni una "vera" Scuola Ortodontica, valida sia per gli studenti di Odontoiatria per un primo livello di conoscenze e poi un secondo livello molto alto per la Scuola di Specializzazione.

Vera scuola significa innanzitutto ricerca sperimentale, volta a tutti i settori ed in primis a quello istologico ed istochimico con documentazione delle varie tecniche proposte, su animali da esperimento e poi ricerche nel settore della fisica, della biochimica, della scienza dei materiali, delle varie discipline affini, seguito poi da una didattica non solo teorica, ma soprattutto eminentemente pratica sui pazienti e sui controlli a media e lunga distanza dei risultati.

Tutto ciò il Prof. Sfondrini ha saputo realizzare in modo eccellente e progressivo ed alla fine, a sua volta ha saputo forgiare da Vero Maestro una sua scuola con numerosi allievi, ex allievi, assistenti, ricercatori, e di avere la soddisfazione di vedere già in cattedra uno dei suoi allievi ed altri che sanno proseguire egregiamente il difficile cammino della ricerca e dello studio.

Ecco perché a fianco del suo nome vi figurano molti altri nomi di Autori. É una scuola di Ortodonzia che presenta all'unisono la "sua" filosofia.

Come ben sottolinea il loro maestro nell'introduzione oggi viene presentato un concetto di "Ortodonzia Globale, intendendo con questo termine l'ottimizzazione individuale del trattamento".

La scuola del Prof. Sfondrini ha dedicato oltre 30 anni allo studio, alla ricerca, alla documentazione sulla Ortodonzia Intercettiva e questo capitolo fondamentale di estrema importanza viene documentato e presentato in modo chiaro preciso e ben documentato suddividendo la terapia intercettiva in base alle problematiche dei 3 piani spaziali (trasversali-verticali-sagittali).

Segue poi il capitolo sul trattamento ortodontico fisso e la contenzione.

La chiarezza espositiva, la documentazione iconografica, ricca, completa, di rara efficacia, la impostazione diagnostica e terapeutica divisa per le varie problematiche, la scelta ragionata e meditata dei vari mezzi terapeutici proposti con chiari e precisi diagrammi sinottici di orientamento, ne facilitano lo studio e l'approfondimento e rendono questa monografia fondamentale per chiunque studente o specializzando o già professionista anche esperto, voglia studiarla con attenzione potendone ricavare, ai vari livelli di preparazione ed esperienza, una guida sicura ed efficace, imparando e facendo proprio alla fine quel rigore critico, quella onestà di presentazione del caso, quel sapere rivalutare a media e lunga distanza i risultati e gli eventuali errori, che traspaiono in ogni capitolo di questa opera, per capire infine qual'è la vera filosofia della Scuola Pavese "sapere rimanere studenti per la vita".

Damaso Caprioglio

 

INDICE

 

PRESENTAZIONE

PREFAZIONE

1. INTRODUZIONE

2. DIAGNOSI

3. TRATTAMENTO INTERCETTIVO DELLE PROBLEMATICHE TRASVERSALI CASI CLINICI - DISCREPANZE TRASVERSALI

4. TRATTAMENTO INTERCETTIVO DELLE PROBLEMATICHE VERTICALI CASI CLINICI - DISCREPANZE VERTICALI

5. TRATTAMENTO INTERCETTIVO DELLE PROBLEMATICHE SAGITTALI CASI CLINICI - DISCREPANZE SAGITTALI

6. TRATTAMENTO ORTODONTICO FISSO

7.CONTENZIONE

7.1. Contenzione dopo correzione di malocclusioni di II classe
7.2. Contenzione dopo correzione di malocclusioni di III classe
7.3. Contenzione dopo correzione di cross-bite laterale
7.4. Contenzione dopo correzione di morso aperto
7.5. Contenzione dopo correzione di morso profondo
7.6. Contenzione dopo correzione di vestibolo-linguoversioni incisive
7.7. Contenzione dopo correzione di affollamento anteriori-inferiori
7.8. Contenzione dopo correzione di rotazioni
7.9. Contenzione dopo correzione di diastemi
7.10. Contenzione dopo correzione di inclusioni dentarie

BIBLIOGRAFIA ESSENZIALE