Il centro corsi Edizioni Martina è stato accreditato nel mese di marzo 2015 in qualità di PROVIDER STANDARD per la Formazione Continua in Medicina (ECM) codice identificativo 1425


Centro Corsi ECM - Edizioni Martina

40126 Bologna - Via delle Belle Arti 17/E - Tel. 051.6241343 - Fax 051.545.514 - info@edizionimartina.com

E' possibile effettuare i
pagamenti anche con carta di credito


Relatore Titolo Programma

 

 

EVENTO IN FASE DI ACCREDITAMENTO (E.C.M.) N° 10019085
per Infermieri

EVENTO ACCREDITATO E.C.M. N° 10019084
per Fisioterapisti

Crediti assegnati 5
per Fisioterapisti

Mercoledì 26 MAGGIO 2010

dr. Daniele ALOISI

dr.ssa Monica MASTRULLO

dr. Carmela SIGARI

dr. Rinaldo CALDIROLA

dr. Giovanni FARINA

dr. E. STASI

dr. Antonella RIBOLI

“IL BENDAGGIO LINFATICO: TECNICHE A CONFRONTO”


 

Profilo dei Relatori

 

Dr. Daniele ALOISI

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Bologna. Specializzato in Angiologia Medica presso l’Università di Catania nel 1994.

Ha conseguito il titolo di Fellow on Medical Angiology dell’International Union of Angiology nel 1997.

Perfezionato in Flebologia (Università di Siena), Elastocompressione (Università di Ferrara), Posturologia (Università di Firenze).

Corso di Alta Formazione per “Facilitatori organizzativi in Sanità” presso l’Università degli Studi di Bologna.

Dirigente Medico di Angiologia presso l’Unità Operativa di Angiologia dell’AUSL di Bologna dal 1997.

Fa parte della della Società Italiana di Flebologia Clinica e Sperimentale, della Associazione Italiana Ulcere Cutanee, della Società Italiana di Angiologia e Patologia Vascolare.

Titolare di Insegnamento (Flebo-Linfologia) nel Master di II livello di Angiologia dell’Università degli Studi di Bologna dall’anno 2005.

Titolare di insegnamento nel Corso di Perfezionamento in Linfologia Oncologica dell’Università degli Studi di Milano dall’anno 2003.

È stato docente e curatore di oltre 80 corsi di formazione, aggiornamento e perfezionamento a favore di personale sanitario (medici, infermieri e fisioterapisti) presso Enti pubblici e privati, negli specifici campi della terapia compressiva elastica e pneumatica, della linfologia, della flebologia, delle ulcere vascolari e della diagnostica vascolare.

È Autore di 8 volumi, di cui 3 in lingua inglese e 3 in lingua francese, e 126 pubblicazioni inerenti la disciplina angiologica, e 2 volumi inerenti altre discipline.

 

Dr.ssa Monica MASTRULLO

Laurea in Fisioterapia presso la facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Bologna nel 2004. Formazione specifica in: Linfodrenaggio Manuale e rieducazione vascolare presso il Presidio Ospedaliero Gradenigo (TO), 2004; Rieducazione Posturale Globale, Calderara di Reno (BO), 2005; Master Universitario di I livello in Riabilitazione Reumatologica, Università degli Studi di Firenze, 2007; La Manipolazione Fasciale, 1° e 2° livello (segmentario e globale) presso sede AIFI Emilia-Romagna, 2008; Linfotaping: applicazioni in fisioterapia, Milano, 2008.

Lavora come libera professionista presso Strutture Private Accreditate e presso uno studio professionale privato.

Riveste il ruolo di Responsabile dell’Ufficio Giuridico e Libera Professione dell’A.I.FI. (Associazione Italiana Fisioterapisti) sezione Emilia-Romagna.

 

 

 

Informazioni generali

 

Sede:

Padiglioni 21/22, Sala Rossini mattino e Sala Bellini pomeriggio.

Il Convegno si svolgerà nell’ambito degli eventi organizzati durante la manifestazione fieristica Exposanità. Gli accessi consigliati sono da Via Aldo Moro oppure Ingresso Nord.

Iscrizione:

Il corso è riservato ai soci della Società Italiana di Linfologia Oncologica.

L’iscrizione alla Società è possibile direttamente in sede congressuale.

Accreditamento:

E’ stato richiesto l’accreditamento ministeriale per le figure professionali del Fisioterapista e dell’Infermiere. Possono comunque partecipare come uditori anche altre figure professionali.

Costo di partecipazione:

La quota dà diritto a:

  • Entrata ad Exposanità ed accesso ai Padiglioni Fieristici
  • Accesso ai lavori congressuali (parte teorica e workshop)
  • Iscrizione alla Società Italiana di Linfologia Oncologica per l’anno 2010
  • Materiale didattico del Convegno: ai partecipanti verrà comunicato un sito da cui sarà possibile scaricare il materiale didattico presentato durante il seminario teorico ed i filmati delle parti pratiche.

 

Presentazione SILO

 

SEGRETERIA SCIENTIFICA DEL CONVEGNO

Il Consiglio Direttivo (D. Aloisi, R. Caldirola, G. Farina, C. Sigari, M. Mastrullo, E. Stasi) della Società Italiana di Linfologia Oncologica

Via Fosse Ardeatine, 14 - 40139 Bologna

Tel. 345-7081159

e-mail: segreteria@linfologiaoncologica.it

 

PRESENTAZIONE DELLA SOCIETA’

La SILO è una Associazione Scientifica no-profit che nasce con l’intento principale di promuovere lo sviluppo della linfologia oncologica, attraverso alcune azioni:

  • sviluppare e pubblicare lavori scientifici multicentrici di adeguato rigore metodologico, rilevanza clinica ed applicabilità, per iniziare a colmare quella ancora così ridotta Clinical Evidence in campo linfologico;
  • sostenere progetti di ricerca innovativi allo scopo di verificare l’efficacia di nuove tecniche diagnostiche, terapeutiche e preventive per il linfedema, pur mantenendo sempre l’autonomia economica dalle Aziende del settore;
  • porre a confronto in maniera realmente paritetica le diverse figure professionali sanitarie che operano nel settore della riabilitazione linfologica;
  • mantenere un’autonomia rispetto alle altre Società Scientifiche, con le quali si auspica un confronto ma non una dipendenza scientifica.

La Società è aperta a tutte le figure professionali sanitarie e non e prevede la presenza di soci ordinari (laureati o diplomati di formazione sanitaria), soci affiliati (laureati o diplomati di formazione non sanitaria) e soci sostenitori (tutti coloro che, pur non appartenendo alle precedenti categorie, intendono sostenere le attività della Associazione). Le attività di ricerca si sviluppano attraverso l’attivazione di Gruppi di Studio che avranno il compito di elaborare e seguire lo sviluppo dei progetti di ricerca da proporre ai diversi Centri che vorranno aderire.

Le attività di formazione si svolgeranno attraverso la proposta di corsi di formazione e di perfezionamento itineranti e tramite l’organizzazione di Convegni, Seminari e Workshop. E’ in fase di realizzazione il sito web dell’Associazione che prevede una parte rivolta ai pazienti ed una riservata agli operatori sanitari, nella quale verrà attivato anche un forum di discussione e confronto.

Obiettivo dell’anno 2010 è la pubblicazione di una rivista trimestrale online, che avrà anche la funzione di bollettino della Società.

 

Presentazione del corso

 

Il bendaggio linfologico rappresenta la tecnica basilare nel trattamento del linfedema. Le diverse Scuole Mondiali hanno proposto l’utilizzo di materiali e di tecniche applicative differenti.

Il Seminario si pone gli obiettivi di chiarire i concetti basilari dell’elastocompressione e dell’elastocontenzione, di approfondire gli aspetti tecnici relativi ai diversi materiali proposti, di verificare l’efficacia delle diverse tecniche di bendaggio in relazione allo stadio della patologia, di studiare l’abbinamento del bendaggio con le altre tecniche terapeutiche. La proposta formativa avrà una modalità prettamente applicativa, con l’utilizzo di videofilmati, di dimostrazioni dal vero, di discussione di casi clinici.

 

Programma

Mercoledì 26 MAGGIO 2010

“IL BENDAGGIO LINFATICO: TECNICHE A CONFRONTO”

 

Mattina Seminario

Seduta plenaria SALA ROSSINI – AMMEZZATO - PAD. 21/22 - ORE 09.00 – 12.30

 

Ore 9.00 - Registrazione dei partecipanti

 

Ore 9.15

Introduzione

Dr. Daniele Aloisi – Presidente SILO

Moderatore: C. Sigari

 

Ore 9.30

Il Bendaggio Linfologico: ruolo nella riabilitazione del paziente con linfedema

Dr. R. Caldirola

 

Ore 9.50

Le basi fisiche del bendaggio linfologico

Dr. Daniele Aloisi

 

Ore 10.10

Il bendaggio linfologico: esiste un bendaggio ideale o è necessaria una personalizzazione?

Dr. ssa M. Mastrullo

 

Ore 10.30

Discussione

 

Ore 10.45 - Pausa

 

Ore 11.00

La pressione sotto-bendaggio nei principali sistemi multistrato

Dr. G. Farina

 

Ore 11.20

Le problematiche del bendaggio

Dr. E. Stasi

 

Ore 11.40

Proposta di autobendaggio

Dr. A. Riboli

 

Ore 12.00

Discussione

 

Ore 12.15

Conclusioni ed introduzione al Workshop

 

Pomeriggio WORKSHOP

Seduta pratica SALA BELLINI – PAD. 21 (ciclo di 3 seminari) - ORE 14.00 – 18.30


I partecipanti verranno suddivisi in 3 gruppi (A,B,C) che avranno accesso all’Area riservata alla parte pratica in momenti diversi.

Ciascun gruppo sarà suddiviso a sua volta in sottogruppi di massimo 12 persone che ruoteranno, ogni 20 minuti, su 4 postazioni dimostrative in cui verranno presentate e discusse 4 diverse tecniche di bendaggio linfologico.

La suddivisione in gruppi verrà comunicata il giorno dell’evento.

Al termine della prova pratica i partecipanti dovranno consegnare il questionario di apprendimento ed il questionario di gradimento compilati.

 

Tutors

G. Farina (Milano) - M. Mastrullo (Bologna) - A. Riboli (Torino) - E. Stasi (Torino)

Gruppo A: 13.00-14.30

Gruppo B: 14.45-16.15

Gruppo C: 16.30-18.00

 

 

Quote di partecipazione

Infermieri € 40 + i.v.a.

Fisioterapisti € 40 + i.v.a.

Altre figure professionali € 30 + i.v.a.

 

La quota di partecipazione comprende:

  • Entrata ad Exposanità ed accesso ai Padiglioni Fieristici
  • Accesso ai lavori congressuali (parte teorica e workshop)
  • Iscrizione alla Società Italiana di Linfologia Oncologica per l’anno 2010
  • Materiale didattico del Convegno: ai partecipanti verrà comunicato un sito da cui sarà possibile scaricare il materiale didattico presentato durante il seminario teorico ed i filmati delle parti pratiche.