Logo Centro Corsi Martina
Home page

ECM

EDIZIONI MARTINA S.R.L.
40126 Bologna - Via delle Belle Arti 17/E - Tel. 051.6241343 - Fax 051.545.514 - info@edizionimartina.com


Il carrello è vuoto
Autore Titolo Indice

 

Sei il visitatore numero

 




Autori
Indice
 

Introduzione alla Radiologia Implantologica

NESSI R. - LEONIDA A.

ISBN 978-88-7572-050-6

FUORI CATALOGO

Prezzo scontato

25,00 €

Quantità


EDIZIONI MARTINA S.R.L.
Via delle Belle Arti 17/E - 40126 Bologna - Italy - Phone. +39.051.6241343 - Fax +39.051.545.514 - info@edizionimartina.com


Your cart is empty
Author Title Indexes
 

 

You are visitor number

 


Autori

prof. Renato NESSI

Renato Nessi è nato a Milano nel 1946 e ha conseguito la Maturità Classica nel 1964 vincendo il premio nazionale “Sen. G. Treccani” per il miglior tema di italiano all’esame di maturità. Ha compiuto gli studi di Medicina all’Università di Pavia come allievo interno del collegio universitario Ghislieri e si è laureato nel 1970 con il massimo dei voti e la lode.

Dal 1973 ha frequentato l’Istituto di Scienze Radiologiche dell’Università di Milano, presso l’Istituto Nazionale Tumori di Milano, specializzandosi quindi in Radiologia. Nel 1974 ha vinto un Contratto Universitario quadriennale, poi rinnovato, e nel 1980 è stato nominato Ricercatore Universitario presso l’Istituto di Scienze Radiologiche dell’Università di Milano.

Da allora ha effettuato la sua attività clinica e di ricerca scientifica presso l’Istituto Nazionale Tumori, poi nel Centro Studi sulla Radiologia Digitale dell’Università e quindi presso l’Ospedale S. Paolo di Milano, con interessi diretti dapprima alla senologia e allo studio dei tessuti molli con xeroradiografia, della quale è stato uno degli iniziatori nel corso degli anni ’70.

Successivamente, la comparsa dell’ecografia e delle tecniche di radiologia digitale è stata al centro dei suoi argomenti di ricerca, sia in campo clinico-diagnostico generale che nelle applicazioni dirette allo studio dei tessuti superficiali. A partire dal 1986, i suoi interessi si sono estesi alla Radiologia Odontoiatrica, in primo luogo applicando la diagnostica ecografica ai tessuti molli della bocca e alle ghiandole salivari e interessandosi agli impieghi della xeroradiografia endorale.

Ha quindi dato inizio agli studi sui nuovi apparecchi per radiologia digitale ed è stato uno dei primi nel 1992 a proporre e utilizzare le tecniche digitali con lamine di fosfori a memoria per l’esecuzione di ortopantomografie e di teleradiografie digitali. Dal 1991 insegna Radiologia Generale e Speciale Odontostomatologica nel Corso di Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria dell’Università di Milano.

Partecipa inoltre da molti anni all’insegnamento della Radiologia nel Corso di Laurea in Medicina e delle Scuole di Specializzazione in Radiologia Diagnostica, Radioterapia e Medicina Nucleare della medesima Università ed è titolare dell’insegnamento di Tecniche di Diagnostica per Immagini 2° presso il Corso di Laurea triennale per Tecnici di Radiologia. La sua attività scientifica è documentata da oltre 150 pubblicazioni a stampa e da più di 100 comunicazioni a Congressi.

È autore del libro “Le Basi della Diagnostica per Immagini” (Schering ed., 1998) e del trattato “Radiologia Odontostomatologica” (Piccin ed., 2004). È stato inoltre Segretario di Redazione e membro del Comitato Editoriale delle riviste “La Radiologia Medica” (1977-1985) e “Giornale Italiano delle Malattie del Torace” (1978-1992).


dr. Alessandro LEONIDA

Il dottor Alessandro Leonida è nato il 20 luglio 1973 si è laureato in Odontoiatria e Protesi Dentaria il 17 luglio 1998 presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università Statale di Milano. Dal 1998 al 2001 frequenta la Casa di cura di Chirurgia Maxillo-Facciale dell’Istituto Stomatologico Italiano, diretta dal prof. R. Vinci, specializzando la sua attività nella chirurgia implantologica (con particolare attenzione alla rigenerazione ossea ad ogni livello).

Perfezionato c/o Department of Oral & Maxillofacial Surgery Umea University, Umea, Sweden – prof. S. Lungren – Reformation and reconstruction of bone in oral and maxillofacial implant surgery. Referente della Chirurgia Orale del Presidio Odontostomatologico dell’Azienda Ospedaliera Niguarda Ca’ Granda (Referente Scientifico dott. D. Perego).

Collaboratore presso la cattedra di Radiologia Generale e Speciale Odontostomatologica, diretta dal prof. R. Nessi, presso l’Università Statale di Milano, ove si occupa delle nuove frontiere della diagnostica per immagini in implantologia.

Docente nel master di Chirurgia Implantologica c/o l’Università di Chieti. È direttore della “Biblioteca di Radiologia Odontostomatologica” edizioni Martina.

Affiliazioni internazionali: International membership in the AMERICAN ACADEMY OF PERIODONTOLOGY (Chicago); International active membership in the INTERNATIONAL ASSOCIATION FOR DENTAL RESEARCH - IADR (implantology section).

Ha partecipato in qualità di relatore a corsi e congressi nazionali ed internazionali. È inoltre autore di pubblicazioni su riviste del settore.

Indice

PARTE I

RADIOLOGIA E IMPLANTOLOGIA

COSA CHIEDE L'IMPLANTOLOGO AL RADIOLOGO?

Morfologia ossea

forma
dimensioni
rapporti

Struttura ossea

densità
corticale
trabecole
lesioni concomitanti

COSA PUÒ RISPONDERE IL RADIOLOGO?

Morfologia ossea

forma e dimensioni
rapporti

Struttura ossea

densità
corticale
trabecole
lesioni concomitanti

Programmazione chirurgica

Controlli a distanza

COME PUÒ RISPONDERE IL RADIOLOGO?

Tecniche standard o proiettive

tecniche endorali
tecniche extraorali

Tecniche stratigrafiche

ortopantomografia
stratigrafie lineari
stratigrafie multidirezionali
scannografia

Analogico o digitale?

Tecniche ricostruttive

la tomografia computerizzata (TC)
la TC nelle sue diverse forme
le ricostruzioni multiplanari (dentalscan)
le tecniche non irradianti (ecografia, risonanza magnetica)

SICUREZZA E QUALITÀ - Il problema della dose di radiazioni

Effetti delle radiazioni sul vivente

Le dosi di radiazioni

La radioprotezione del paziente


PARTE II

LA QUALITÀ OSSEA COME DISCRIMINANTE NELLA TERAPIA IMPLANTARE

EVOLUZIONE TECNOLOGICA NELLA PROGETTAZIONE DEGLI INTERVENTI IMPLANTOLOGICI

Le repliche anatomiche

Processo di realizzazione

Acquisizione dei dati

Progetto

Realizzazione Fisica 3D: la prototipazione rapida

Accuratezza delle repliche anatomiche

Vantaggi e applicazioni

Didattica

Pianificazione e intervento per impianti endossei

Caso Clinico 1
Caso Clinico 2

Studio degli inclusi

Realizzare impianti sottoperiostei

Computer Guided Implantology

Caso Clinico 3

LA DIAGNOSTICA PER IMMAGINI NELLA PRATICA CLINICA

Introduzione

Posizionamento di impianti nelle classi seconde di Cawood e Howell: Impianto post-estrattivo

Caso Clinico 1
Caso Clinico 2
Caso Clinico 3

Posizionamento di impianti nelle classi terze di Cawood e Howell

Caso Clinico

Il ruolo della diagnostica per immagini nell’aumento osseo verticale del mascellare superiore:

parte 1: il rialzo del seno mascellare per via crestale

Caso Clinico 1
Caso Clinico 2
Caso Clinico 3


parte 2: il rialzo di seno mascellare per via laterale

Caso Clinico 1
Caso Clinico 2

Il ruolo della diagnostica per immagini nelle gravi atrofie dei mascellari

Caso Clinico

La relazione tra fisiologia-patologia del seno mascellare e la diagnostica per immagini

I biomateriali: interpretazione radiografica e loro ruolo in chirurgia orale ed implantologica

I materiali di riempimento

Caso Clinico 1
Caso Clinico 2
Caso Clinico 3