Logo Centro Corsi Martina
Home page

ECM

EDIZIONI MARTINA S.R.L.
40126 Bologna - Via delle Belle Arti 17/E - Tel. 051.6241343 - Fax 051.545.514 - info@edizionimartina.com


Il carrello Ŕ vuoto
Autore Titolo Indice

 

Sei il visitatore numero

 




Prefazione
Presentazione
Indice
 

Trattato di implantologia orale

A.A.V.V.

Pag. 456 - 639 illustrazioni a colori

ISBN 978-88-7572-035-5

FUORI CATALOGO

Prezzo scontato

65,00 €

Quantità


Prefazione

L'opera che mi accingo a presentarvi è stata frutto della collaborazione competente e solerte da parte di molti illustri autori di grande professionalità su questa materia.

L'idea è nata a me e al caro amico, l'editore Alfredo Martina, che mi ha dato assoluta libertà d'azione.

Va quindi a lui il mio più sincero e profondo ringraziamento, per la disponibilità dimostrata ad assemblare questo lavoro, a cui è stata conferita una veste grafica e iconografica molto ricca e spero esplicativa.

Voglio esprimere altrettanta riconoscenza al Prof. Quaranta, che con la sua operosità ed esperienza si è prodigato per coordinare molti autori e consigliandomi, come avrebbe fatto un fratello maggiore, è stato colonna portante per la realizzazione di questa opera.

Luciano Malchiodi

 

Presentazione

La perdita di uno o più elementi dentari, modificando l'armonia morfo-funzionale dell'intero apparato stomatologico, necessita di una riabilitazione protesica che possibilmente comporti un minor "danno biologico", ripristinando funzione masticatoria, fonetica e non ultima l'estetica anche per il ruolo che quest'ultima svolge sulla psicologia del paziente.

La ricerca clinico medica ha perseguito da secoli questi obiettivi con brillanti risultati sia nel campo dei trapianti che, da recente, con gli organi artificiali; in questo contesto, nell'ultimo secolo, seppure con varie vicissitudini l'implantologia oro-maxillo facciale ha avuto una notevole evoluzione per l'avvento di nuovi biomateriali e per l'acquisizione di conoscenze in campo biologico, anatomico, microbiologico ecc.

Grazie alle ricerche del Dr. P.I. Branemark sugli impianti osteo-integrati in titanio ed ai risultati clinici conseguiti in odontoiatria, ortopedia, chirurgia plastica, maxillo-facciale, otoiatria, come è stato documentato da studi multicentrici, si può oggi avere una riabilitazione morfofunzionale dell'apparato stomatognatico mediante questa procedura clinica e conoscere a priori le possibilità di successo.

Questo testo, frutto di una fattiva collaborazione di ricercatori e clinici italiani, che viene oggi presentato alla classe odontoiatrica, può contribuire a risolvere le problematiche implantari in duplice modo: fornendo all'odontoiatria, in forma assai chiara, quel bagaglio di conoscenze utili alla diagnosi ed alla terapia e facendogli soprattutto intendere, che l'approccio terapeutico, non può essere affrontato in modo semplicistico.

La lettura di questo testo è stata per me tanto più piacevole in quanto mi ha portato a riflettere sulla complessità della problematica, mancando talvolta, a noi odontoiatri, sia una determinata forma mentis sia le conoscenze specifiche per l'approfondimento di singoli aspetti biologici o biomeccanici.

Trovo corretta l'impostazione didattica che è stata data al trattato che, unico nel suo genere, resterà modello di confronto potendo il lettore approfondire gli argomenti, consultando la parte bibliografica concernente ciascun capitolo.

Il testo esamina all'inizio i problemi relativi alla merceologia, biocompatibilità, istologia, biomeccanica ed all'ecosistema orale, premesse indispensabili per poter affrontare correttamente le complesse problematiche cliniche.

Ciascun capitolo è corredato da schemi, disegni ed altra iconografia che contribuiscono ad acquisire meglio determinati concetti ed a coinvolgere il lettore.

Giusta importanza viene data, nel capitolo 6 “Studio nel caso clinico e pianificazione dei trattamento in implanto-protesi", alla storia clinica ed ai presidi diagnostici che svolgono un ruolo determinante per stabilire una corretta prognosi.

L'apporto del parodontologo è determinante per il trattamento dei tessuti molli peri-implantari e per una corretta terapia di mantenimento atta a scongiurare possibili complicanze sempre in agguato.

Non mancano però nuove prospettive cliniche quali la rigenerazione ossea guidata che ha già dato ottimi risultati clinici, ed il trattamento delle atrofie ossee generalizzate che necessita ancora di qualche anno per stabilirne la durata nel tempo.

Ultima in ordine cronologico ma la più importante, la problematica riabilitativo-protesica che dovrà ripristinare la funzione in perfetta assonanza sia con l'estetica sia con il sistema neuromuscolare.

Lo scopo che gli autori si erano prefissi, cioè trasmettere buona parte delle conoscenze per studiare con cognizione di causa i casi di pazienti candidati ad una riabilitazione impianto-protesica, è stato pienamente raggiunto perché, dopo i presupposti teorici, è stata fornita una descrizione accurata delle varie procedure sia chirurgiche sia protesiche, clinicamente sperimentate, applicabili nei diversi gradi e tipi anatomici di edentulismo, per ottenere una riabilitazione ottimale e duratura.

Prof. Antonino Salvato
Presidente della S.I.O.

 

Indice

Presentazione

Capitolo 1 - Elementi di implantologia osteointegrata

Luciano Malchiodi
Professore a contratto, "Istituto di Discipline Odontostomatologiche", Università degli Studi “G. D'Annunzio” Chieti.


Capitolo 2 - Istologia dei tessuti periimpiantari

Adriano Piattelli
Professore Associato, Cattedra di Patologia Speciale Odontostomatologica,”Istituto di Discipline Odontostomatologiche", Università degli Studi "G. D'Annunzio" Chieti

Paolo Trisi
Borsista, “Istituto di Discipline Odontostomatologiche”, Università degli Studi "G. D'Annunzio" Chieti


Capitolo 3 - Note sull'analisi biomeccanica degli impianti dentali

GianPiero Cordioli
Professore Ordinario, Titolare Cattedra di Parodontologia "Università degli Studi di Padova"

Arturo Natali
Professore Ordinario, Titolare Cattedra di Scienza delle Costruzioni, “Istituto di Scienza delle Costruzioni”, Università degli Studi di Padova


Capitolo 4 - Fisiopatologia del tessuto osseo in terapia implantoprotesica

Marco Baldoni
Ricercatore, “Istituto di Discipline Odontostomatologiche” Università degli Studi di Milano


Capitolo 5 - Ecosistema orale in implantoprotesi

Luciano Malchiodi
Professore a contratto, “Istituto di Discipline Odontostomatologiche”, Università degli Studi "G. D'Annunzio" Chieti


Capitolo 6 - Lo studio del caso clinico e la pianificazione del trattamento in implantoprotesi

Luciano Malchiodi
Professore a contratto, “Istituto di Discipline Odontostomatologiche”, Università degli Studi "G. D'Annunzio" Chieti


Capitolo 7 - Tecnica chirurgica implantare

Giovanni Battista Bruschi
Libero professionista in Roma

Agostino Scipioni
Libero professionista in Roma


Capitolo 8 - Rigenerazione guidata dei tessuti in osteointegrazione

Antonino Salvato
Professore Ordinario, Direttore Polo Odontostomatologico, Ospedale San Raffaele di Milano, Università degli Studi di Milano.

Massimo Simion
Professore a contratto, "Istituto di Discipline Odontostomatologiche" Università degli Studi di Milano


Capitolo 9 - Le atrofie ossee delle arcate mascellari: diagnosi e piano di trattamento

Marco Degidi
Diplomate Misch Implant Institute, Detroit (U.S.A.)


Capitolo 10 - Rapporti tra i tessuti molli e gli impianti

Sergio Matarasso
Professore Ordinario, Titolare Cattedra di Parodontologia, Università degli Studi Federico II, Napoli

Enzo Vaia
Dottorando, Università degli Studi Federico II, Napoli


Capitolo 11 - L'Igiene orale nel paziente implantologico

Gianantonio Favero
Professore Ordinario di Pedodonzia, Servizio Autonomo di Pedodonzia, Università degli Studi di Padova

Edoardo Stellini
Assistente Ospedaliero, Cattedra di Pedodonzia, Università degli Studi di Padova


Capitolo 12 - I modelli di lavoro nella protesi ancorata ad impianti osteointegrati

Manlio Quaranta
Professore Ordinario, Direttore dell'Istituto di Discipline Odontostomatologiche, Università degli Studi "G. D'Annunzio" Chieti

Gaetano Calesini
Professore a contratto, Istituto di Discipline Odontostomatologiche, Università degli Studi "G. D'Annunzio" Chieti

Antonello Di Felice
Odontotecnico


Capitolo 13 - La protesi provvisoria in impianto-protesi

Gaetano Calesini
Professore a contratto, Istituto di Discipline Odontostomatologiche, Università degli Studi "G. D'Annunzio" Chieti

Antonio D'Addona
Tecnico laureato, Istituto di Clinica Odontoiatrica, Università "La Sapienza" di Roma

Manlio Quaranta
Professore Ordinario, Direttore dell'Istituto di Discipline Odontostomatologiche, Università degli Studi "G. D'Annunzio" Chieti


Capitolo 14 - L'ancoraggio protesico su impianti osteointegrati

Manlio Quaranta
Professore Ordinario, Direttore dell'Istituto di Discipline Odontostomatologiche, Università degli Studi "G. D'Annunzio" Chieti

Gaetano Calesini
Professore a contratto, Istituto di Discipline Odontostomatologiche, Università degli Studi "G. D'Annunzio" Chieti


Capitolo 15 - La terapia impianto-protesica della monoedentulia

Gaetano Calesini
Professore a contratto, Istituto di Discipline Odontostomatologiche, Università degli Studi "G. D'Annunzio" Chieti

Manlio Quaranta
Professore Ordinario, Direttore dell'Istituto di Discipline Odontostomatologiche, Università degli Studi "G. D'Annunzio" Chieti


Capitolo 16 - Overdenture su impianti

Elio Pizzamiglio
Specialista in protesi, presso University of Southern California (U.S.A.)


Capitolo 17 - Complicanze in implantologia

Giovanni Battista Bruschi
Libero professionista in Roma

Agostino Scipioni
Libero professionista in Roma


Capitolo 18 - L'uso clinico degli impianti osteointegrati come ancoraggio nella terapia ortodontica

B. Giuliano Maino
Specialista in Protesi e in Ortognatodonzia, Università di Cagliari

Luciano Malchiodi
Professore a contratto, “Istituto di Discipline Odontostomatologiche”, Università degli Studi "G. D'Annunzio" Chieti

Damaso Caprioglio
Professore Ordinario, Cattedra di Ortognatodonzia, Università di Parma